Archivi categoria: outtakes

Post Resistenti su Schegge di Liberazione outtakes, l’ebook del 2011

La lista resistente

di Pino Zennaro “thuna” Soprannomi tratti dai seguenti links: http://www.chieracostui.com/costui/docs/search/schedaoltre.asp?ID=3684 – http://win.liceoamaldi.it/didattica/Resistenza_Italia_Bergamo/partigiani.htm http://www.iccalcinate.it/giornale.php?oper=documento&id=598 – http://piccolimaestri.blogspot.com/2009/12/i-soprannomi-nei-partigiani-larcadia_04.html – http://www.bibliomanie.it/onomastica_partigiana_zurzolo.htm#_ednref94 [Thuna] __________ Pino Zennaro “thuna” È nato a metà settimana della metà di marzo dell’anno 1962. Quel giorno, accadde che: si sfogò sulla spiaggia la mareggiata del ’62, quella … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | Lascia un commento

Interno notte, esterno giorno, interno anima

di Stefano Pellone “barthleby” Interno notte La porta è chiusa, lo so. Ho controllato pochi minuti fa che fosse chiusa. Ma mi alzo lo stesso. È più forte di me. DEVO controllare che sia chiusa. E ora sono sul letto … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | Lascia un commento

Niente di particolare

di “Ubikindred” Nella mia famiglia non si tramandano grandi storie di eroismi. Non abbiamo grandi racconti di Resistenza. La mia famiglia è di origine piemontese, e i piemontesi non amano i gesti esagerati. Se qualcuno si desse fuoco in piazza, … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | Lascia un commento

Il cappotto del barbiere

di Laura Fenelli Di mio nonno so raccontare poco. Quando l’ho conosciuto, quando sono nata, era già malato, di una malattia che gli ha tolto la capacità di muoversi, la tranquillità nello stare in pubblico, e poi, piano piano, gli … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | 2 commenti

(senza titolo)

di Walter Cataldi “wacatal” [wacatal – CentroPerLaGioventù] __________ Walter Cataldi “wacatal” Sopravvive e resiste da circa trent’anni in quella che un tempo era chiamata Terra di Lavoro. Possiede una laurea in Ingegneria.

Pubblicato in outtakes | 2 commenti

Un filo di speranza

di Paola Sinnone “Paola e basta” Amava vagabondare. Spesso si assentava da casa, si sarebbe potuta considerare un po’ libertina, ma era ritrosa e non si faceva avvicinare o accarezzare facilmente da estranei. Si chiamava Pucci: una bella gatta grigia, … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | Lascia un commento

Che poi mica si sta tanto bene neanche mo’

di “mezzobuio” Che io la Liberazione l’ho fatta mica, manco mio nonno o mio padre, manco l’altro nonno. Neanche conosco nessuno che l’ha fatta, c’era solo il nonno delle mie cugine che aveva fatto la guerra ed era stato prigioniero … Continua a leggere

Pubblicato in outtakes | Lascia un commento