Schegge teatrali

Mi è arrivata una mail. Dice così:

ciao ingegnere. volevo dirti una roba.
l’altra sera io e il mio collega siamo venuti all’xm24 sicuramente per vedere le schegge, ma anche per biechi motivi professionali: avevamo bisogno di raccogliere idee per un testo teatrale che stiamo ultimando, e visto che la parte mancante riguardava proprio la resistenza, e visto che la sera della riunione era la stessa delle schegge, abbiamo pensato che ascoltare qualche storia di resistenza non poteva poi farci male.
così abbiamo ascoltato, e due cose in particolare ci sono rimaste in testa: il nome Saetta e l’idea fisica di resistenza.
stamattina il collega mi ha spedito il testo che ha scritto: c’è un partigiano che si chiama Saetta, velocissimo e resistentissimo. poi la storia va da tutt’altra parte, quindi non si tratta poi di furto, ma visto che questi due spunti son venuti fuori dalle vostre letture ho pensato di ringraziarti (vi, in realtà): ci avete aiutati ad uscire da un’impasse piuttosto scomoda.
insomma: grazie, e distribuisci ringraziamenti in tutte le dovute direzioni.

Lo spettacolo si chiama “SALA D’ASPETTO – Storie e musiche di viaggiatori di terza classe” e sarà in scena giovedì e sabato prossimi al Teatro Testoni Ragazzi di Bologna (info qui).

E noi siamo contentissimi.

Informazioni su il Many

(marco manicardi)
Questa voce è stata pubblicata in 3. Segnalazioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...